#ambiente

SDGS e Agenda 2030: come raccontare la sostenibilità

Nel settembre 2015 più di 150 leader internazionali si sono incontrati alle Nazioni Unite per contribuire allo sviluppo globale, promuovere il benessere umano e proteggere l’ambiente.
La comunità degli Stati ha approvato l’Agenda 2030 per uno sviluppo sostenibile, i cui elementi essenziali sono i 17 obiettivi di sviluppo sostenibile (OSS/SDGs, Sustainable Development Goals) e i 169 sottoobiettivi, i quali mirano a porre fine alla povertà, all'ineguaglianza promuovendo lo sviluppo sociale ed economico. Inoltre riprendono aspetti di fondamentale importanza per lo sviluppo sostenibile quali l’affrontare i cambiamenti climatici e costruire società pacifiche entro l'anno 2030.
Gli OSS hanno validità universale, vale a dire che tutti i Paesi devono fornire un contributo per raggiungere gli obiettivi in base alle loro capacità. I media italiani affrontano quotidianamente i temi legati all'Agenda 2030 - dal cambiamento climatico alla disuguaglianza, dall'energia al consumo responsabile - ma spesso i giornalisti non hanno conoscenze adeguate a fornire una migliore comprensione e descrizioni dei fenomeni, a partire dalla consapevolezza della loro importanza.
Il presente corso mira dunque a formare i professionisti dell'informazione dotando loro di strumenti concreti e operativi - a partire dalle fonti - per meglio descrivere problematiche, soluzioni, analisi di dati e racconti di buone pratiche inerenti agli obiettivi di sviluppo sostenibile.
Il corso è comunque aperto a chiunque abbia interesse ad approfondire le tematiche proposte, a partire dagli insegnanti, o operatori di organizzazioni.
Il ciclo è formato de due incontri:Ogni incontro prevede 3 interventi di personalità di spicco. 
Gli eventi si terranno a Milano presso lo Spazio Oberdan, Piazza Oberdan.
Per info: andreatrisoglio@fondazionecariplo.it
 
Il corso è gratuito, previa iscrizione: 
  • 24 maggio 2018: “Come raccontare l'urgenza dei cambiamenti climatici, la rivoluzione delle fonti rinnovabili e la strada del consumo responsabile”

H 10.00/13.00​
Intervengono:
Gianluca Ruggieri, UnInsubria: la civiltà solare è iniziata

Luca Lombroso: la sfida dei cambiamenti climatici

Silvia Salvi, CoresNet (Osservatorio su Consumi reti e pratiche di economie sostenibili): l'arma del consumo responsabile

ISCRIVITI QUI: https://cambiamenti_climatici2018.eventbrite.it

  • 14 giugno 2018: “Come raccontare le buone pratiche di sostenibilità”

H 10.00/13.00​
Intervengono:
Ermete Realacci, Fondazione Symbola: come riconoscere e raccontare le buone pratiche

Pietro Negri, presidente Forum Finanza Sostenibile: la finanza al servizio della sostenibilità

Ugo Bardi, UniFi: rispondere all'esaurimento delle risorse con le scelte quotidiane

ISCRIVITI QUI: https://buone_pratiche_sostenibili2018.eventbrite.it

  • 25 giugno 2018: “Come raccontare gli obiettivi di sviluppo e l'Agenda 2030

H 10.00/13.00​
Intervengono:
Enrico Giovannini: che cosa sono gli SDGs e perchè sono importanti

Massimiliano Pontillo, rapposto Ecomedia: come i media raccontano la sostenibilità

Lorenza Jachia, ONU Ginevra: per uno sviluppo sostenibile e inclusivo: parità di genere e SDGs

ISCRIVITI QUI: https://raccontare-obiettivi-agenda2030.eventbrite.it

 

correlate

istituzionali

Immagine DEF   Festival per sito

Festival dello Sviluppo Sostenibile 2018

Dal 22 maggio al 7 giugno centinaia di eventi in tutta Italia
Leggi tutto

ambiente

TIB MTessaro01

Il Progetto Life “Tib” premiato come “Best Life 2016” dalla Commissione Europea

Il prossimo 23 maggio a Bruxelles
Leggi tutto